Addio a Peter Zelger

Si è spento il 24 marzo allo Jesuheim di Cornaiano. Per 25 anni è stato rettore spirituale dell’Accademia Cusanus.

Per 25 anni Peter Zelger ha accompagnato lo sviluppo dell’Accademia Cusanus come rettore spirituale. Lo scorso 24 marzo si è spento allo Jesuheim di Cornaiano. Aveva 86 anni. Con le sue vaste conoscenze teologiche e secolari, Peter Zelger ha sempre offerto contributi ricchi di significato: nelle discussioni, nelle celebrazioni eucaristiche, nelle solennità così come nelle gite con i collaboratori. È sempre riuscito a stupire il personale dell'Accademia di Cusanus, perché riusciva a dare un nome ad ogni montagna e ad ogni chiesa.
Una volta terminati gli studi di teologia a Trento, Peter Zelger ha ricoperto numerosi incarichi. È stato redattore per le notizie sulla Chiesa locale per il quotidiano Dolomiten, ha lavorato come segretario del Sinodo diocesano, è stato direttore dell'Ufficio pastorale, Prevosto della cattedrale, capo dell'Ufficio stampa e autore di numerosi libri di contenuto spirituale. Recentemente aveva passato in mani più giovani anche l’incarico di rettore spirituale dell’Accademia Cusanus. In occasione della benedizione della rinnovata Accademia Cusanus, in programma il 10 maggio, il vescovo Ivo Muser affiderà questo compito al prof. Ulrich Fistill. Il nuovo rettore si racconterà sul prossimo numero del Cusanus.Magazin. 
I collaboratori dell’Accademia Cusanus ringraziano Peter Zelger per i tanti anni di servizio come rettore spirituale del centro diocesano di formazione, durante i quali ha sempre offerto consigli e suggerimenti che hanno permesso all’Accademia di crescere, e sono vicini ai parenti e a Burgi Brida, che per anni è stata la perpetua di Peter Zelger.  

CUSANUS.NEWS

Formazione… da leggere

News

ACCADEMIA CUSANUS DEDICATA ALL‘EUROPA

Settant’anni dopo il discorso di Schuman, l’idea è più attuale che mai: unire economicamente e politicamente i Paesi europei in modo da creare le basi per una pace duratura in ...
News

L’Accademia Cusanus è pronta a ripartire

27/08/2020 – Quelli appena trascorsi sono stati mesi caratterizzati da attese, speranze e rinvii. Ma ora è arrivato il momento di ricominciare. Dopo 18 mesi di ...
NOVITÀ
Sempre aggiornati con la nostra newsletter
 
 
Abbonati
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.