Percorso diocesano di formazione

Vivere la Parola di Dio (modulo di base 03)

L'approccio della carità e della misericordia è un atteggiamento fondamentale verso tutte le persone, soprattutto verso quelle in difficoltà. Gesù Cristo ci ha dato un esempio di questo atteggiamento e cioè come incontrare le persone con amore e rispetto, indipendentemente dalla loro provenienza o religione.
  • compiti e obiettivi della carità e del servizio
  • annuncio e carità al servizio della comunità
  • la responsabilità nel contesto locale e anche globale
  • la responsabilità e solidarietà a livello locale e globale
  • spunti per un agire concreto che aiuti a costruire una cultura della gratuità e dell'ascolto, dell'integrazione, dell'inclusione e della prossimità.

Siamo a Vostra disposizione per aiutarVi a programmare e organizzare questo modulo nella Vostra parrocchia. Ci potete contattare attraverso il modulo a piè pagina oppure telefonicamente.

Foto: pixabay,shadowlessPhoenix
relatrici e relatori qualificati
Destinatari:
Modulo consigliato per:
incaricati per la carità nel team pastorale, coordinatori/coordinatrici nei team pastorali, presidenti, vicepresidenti e membri dei Consigli pastorali parrocchiali e dei Consigli pastorali unitari, responsabili e membri dei gruppi di lavoro e delle commissioni per la carità del Consiglio pastorale e del Consiglio pastorale unitario, responsabili e membri dei gruppi di lavoro e delle commissioni per la missio del Consiglio pastorale e del Consiglio pastorale unitario, membri dei Consigli per gli affari economici della parrocchia, addetti all’amministrazione parrocchiale

Modulo obbligatorio per:
collaboratori e collaboratrici dei "Centri d'ascolto"
In collaborazione con:
Ufficio pastorale

Richiesta

Vi aiutiamo nell'organizzazione delle Vostre offerte formative. Per favore inserite nel modulo i Vostri dati.

 
 
 
 
 
 
 
Informazioni ulteriori per poter registrare un'offerta formativa
 
 
 
 
 
 
Persona di riferimento per ulteriori informazioni
 
 
 
NOVITÀ
Sempre aggiornati con la nostra newsletter
 
 
Abbonati